Tu sei qui: Home / S4A e la scuola

S4A e la scuola

Il Progetto Space4Agri (S4A) nasce nell'ambito dell'Accordo Quadro CNR-Regione Lombardia, finalizzato alla promozione di ricerche e attività di formazione che abbiano ricadute sul sistema della ricerca e del territorio lombardo. Scopo di S4A è usare le tecnologie aerospaziali a supporto del monitoraggio e della gestione regionale nel settore agricolo.

Oltre a rivolgersi a utenti tradizionali, come amministratori pubblici e aziende agricole, S4A mira a integrare temi e risultati del progetto nel patrimonio di conoscenze comuni di molti soggetti, con speciale interesse per le giovani generazioni. E' per questo che, nell'ambito delle attività del WP 7 di Dissemination ed Azioni di Capacity Building di S4A, è stato elaborato un percorso di formazione, dal titolo La Ricerca va a Scuola, indirizzato al mondo dell'educazione, e in particolare agli Istituti Superiori di secondo grado collocati nel territorio della Regione Lombardia che, a partire da alcuni temi progettuali, intende avviare un dialogo tra il mondo della Scuola e il settore della Ricerca. Un progetto è, a ben vedere, il luogo per eccellenza in cui si esprime il ciclo stesso di produzione della conoscenza. Seguirlo, attraverso laboratori e incontri ravvicinati, può permettere a studenti e insegnanti di comprendere meglio come i temi e le procedure della ricerca vengono oggi affrontati nella comunità scientifica. Il dialogo serve anche a rendere i ricercatori più consapevoli delle modalità originali con cui il sapere scientifico viene rielaborato e dibattuto nella scuola e del contributo che possono dare i suoi protagonisti, insegnanti e studenti.

materiale_s4a

Cosa prevede la proposta del WP7 di S4A "La Ricerca va a Scuola?"

Attualmente partecipano attivamente al percorso La Ricerca va a Scuola le classi III e IV di 3 Istituti scolastici in Lombardia, i ricercatori di 3 istituti del CNR, IREA, ITIA e IDPA, e una rete di soggetti che hanno in vario modo relazioni con il progetto S4A, come amministratori pubblici e decisori politici locali, enti regolatori in ambito agroambientale, aziende del settore, organizzazioni di categoria.

Ecco alcuni temi sviluppati in classe insieme ai ricerctori di S4A: Telerilevamento e l'Osservazione della Terra: concetti chiave, strumenti, finalità; Telerilevamento applicato all'ambito agricolo; la Citizen Science e il VGI, la raccolta delle informazioni in ambito agricolo tramite sviluppo di App; l'utilizzo degli UAV (droni) in agricoltura; strategie di comunicazione di un progetto di ricerca scientifico.

Il ruolo del CNR in questa proposta è dunque duplice: supporta le scuole negli incontri con i ricercatori coinvolti nel progetto di ricerca scientifica introdotto in classe e sperimenta, insieme ad insegnanti e studenti, metodologie innovative di didattica e di comunicazione della scienza, a forte componente partecipativa e collaborativa tra scuola e ricerca, puntando verso un modello di relazione esperti-non esperti esportabile anche in altre realtà scolastiche e di ricerca. A tale scopo duplice, durante il corso del progetto viene condotta un’attività investigativa volta a cogliere la percezione di tutti i partecipanti al processo sui temi proposti nel percorso e sui valori della scienza. L’attività si esplica mediante momenti di indagine sociale (questionari, interviste) distribuiti nel corso di tutto l’iter comunicativo e formativo.

Le attività che S4A conduce con la scuola si avvalgono di metodologie partecipative sperimentate nell'ambito delle ricerche che IREA dedica alla comunicazione pubblica della scienza, in quanto membro dell'Unità di ricerca del CNR Comunicazione della scienza ed educazione (COMeSE). In particolare si veda il progetto Percezione e Consapevolezza della Scienza - PAS Ethics and Polemics.

 Le attività si avvalgono anche della collaborazione con la rete di scuole Associazione Scienza under 18.

Gli Istituti superiori che hanno finora aderito alla proposta come partecipanti sono i seguenti:

Istituto Statale - Istituto Agrario Italo Calvino, Noverasco (MI)

Istituto Tecnico Statale - Liceo Scienze Applicate, A. Mapelli, Monza (MB

Istituto E. Breda, Sesto San Giovanni (MI)

 Gli Istituti superiori che hanno espresso interesse alla proposta e chiesto di essere informati sui suoi sviluppi sono i seguenti:

ITIS Istituto Tecnico - Liceo, Ettore Molinari,  Milano 

Istituto Istruzione Superiore A. Cesaris, Casalpusterlengo (LO)

Liceo Artistico Statale Brera, Milano

Istituto Tecnico statale Tito Acerbo, Pescara

Istituto Comprensivo Itri, Itri (LT)

Istituto Istruzione Superiore ISIS E. Majorana, San Lazzaro di Savena (BO)

Due network internazionali hanno espresso interesse nei confronti delle attività che S4A propone alle Scuole. Questi sono il centro studi francese Cerema (Centre D'Etudes et d'expertise sur les risques, l'environnement, la mobilitè el l'amenagement) e il network portoghese Ciencia Viva che si occupano di Scienza, Tecnologia, Ambiente ed Educazione.

 Se sei uno studente / insegnante e vuoi essere informato sulle attività che S4A dedica alle scuole, puoi contattare:  Alba L’Astorina, IREA CNR, (WP 7 Dissemination, responsabile) lastorina.a@irea.cnr.it oppure Irene Tomasoni, tomasoni.i@irea.cnr.it

 

INCONTRI CON I RICERCATORI 

Alba L'Astorina, Irene Tomasoni, I laboratorio di comunicazione scientifica presso l'Istituto Mapelli di scienze applicate di Monza (15 aprile 2014)

Alba L'Astorina, Irene Tomasoni, II laboratorio di comunicazione scientifica presso l'Istituto Breda di Sesto San Giovanni (17 ottobre 2014)

Alba L'Astorina, Irene Tomasoni,  III laboratorio di comunicazione scientifica presso l'Istituto Agrario Calvino di Noverasco (27 ottobre 2014)

IREA CNR, La Ricerca va a Scuola la Giornata di presentazione generale, 12 novembre 2014, Area della Ricerca CNR, Milano

Alberto Crema: Il telerilevamento in agricoltura (12 novembre 2014)

Gloria Bordogna: La Citizen Science (11 dicembre 2014)

Marco Sacco: La realtà virtuale, aumentata e i droni (15 dicembre 2014)

Luca Frigerio: Le infrastrutture di dati spaziali in S4A (26 febbraio 2015)

Alberto Crema: L'uso delle App in agricoltura (5 marzo 2015)


NEWS S4A riguardanti la scuola:

Leggi la news sul primo laboratorio di comunicazione in una classe dell'Istituto Mapelli di scienze applicate di Monza

Leggi la presentazione del Progetto a Scienza Under 18 di Monza

Leggi la news sul secondo laboratorio di comunicazione con tre classi dell'Istituto Breda di Sesto San Giovanni

Leggi la news sul terzo laboratorio di comunicazione, con le classi dell'Istituto Agrario Calvino di Noverasco

Leggi la news sul quarto incontro del percorso La Ricerca va a Scuol,a la Giornata di presentazione generale, il 12 novembre 2014, Area della Ricerca CNR, Milano e le impressioni degli studenti

Leggi la news sugli esiti della Giornata di lancio del percorso La Ricerca va a Scuola

Leggi  l'Articolo apparso su Scienza in rete con un resoconto della giornata

Leggi la news sul quinto e sesto incontro degli studenti con i ricercatori su: Citizen Science e Realtà virtuale (a cura degli studenti del Breda)

Leggi la news sul settimo incontro degli studenti con i ricercatori su: Infrastrutture di dati spaziali in S4A (a cura degli studenti del Mapelli)

Leggi la news sull'ottavo incontro degli studenti coi ricercatori: uso delle App in agricoltura ( a cura degli studenti del Calvino)

Leggi la news sull'Agri-blitz, la campagna di rilevamento in campo condotta da ricercatori CNR e studenti Istituto Agrario I. Calvino)

 

RISORSE UTILI PER LE SCUOLE

Approfondimenti sulle varie tematiche del Progetto

Glossario di Telerilevamento

Prodotti della ricerca e pubblicazioni di S4A

  • Share this
  • « agosto 2017 »
    agosto
    lumamegivesado
    123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031

    Vuoi ricevere aggiornamenti su S4A? scrivici!

    Read here a brief descriprion of S4A project in English

    This is themeComment to Text'n'Roll Theme