Tu sei qui: Home / News / Ottavo appuntamento coi ricercatori di S4A: gli studenti dell'Istituto Calvino raccontano

Ottavo appuntamento coi ricercatori di S4A: gli studenti dell'Istituto Calvino raccontano

La seguente news, che racconta l'incontro degli studenti dell'Istituto Agrario di Noverasco di Opera (MI) con i ricercatori di Space4Agri, nell'ambito del progetto La Ricerca va a Scuola, è stata curata dagli studenti stessi, classe III A.

Uso delle App in ricerca e in agricoltura

In data 5 marzo 2015, il ricercatore Alberto Crema ha introdotto il tema dell’uso delle App in agricoltura a scopo di ricerca, recandosi presso il nostro Istituto tecnico agrario di Noverasco. Un importante aspetto affrontato è la fenologia, ovvero la scienza che si occupa della classificazione e registrazione degli eventi rilevanti nello sviluppo degli organismi, come ad esempio piante ed insetti. La fenologia vegetale studia le fasi ricorrenti nel ciclo vitale delle piante (germinazione o germogliamento, fioritura, maturazione dei frutti, ecc.) in relazione ai fattori ambientali, in particolare a quelli meteoclimatici. I motivi per cui studiamo la fenologia sono molteplici:

  • Ci permette di conoscere i sistemi
  • Influenza le pratiche colturali, gli interventi, i trattamenti, la pianificazione
  • Valutazioni sui rischi ambientali
  • Dati di input per modelli agronomici
  • Allergologia

Le osservazioni fenologiche in campo acquistano particolare utilità se effettuate per vari mesi di seguito in una medesima località.

Anche i fattori che influenzano la crescita delle piante sono molteplici:

  • Radiazione solare
  • Acqua
  • Temperatura
  • Fotoperiodismo
  • Accumulo di gradi giorno

È di fondamentale importanza la distinzione tra il fenomeno della crescita e lo sviluppo. Per crescita intendiamo l’incremento in peso di una pianta in un dato momento della sua vita (carattere quantitativo), per sviluppo intendiamo le tappe fisiologiche durante la crescita (carattere qualitativo).

In questo incontro, oltre ad una spiegazione teorica, è seguita una prova pratica dell’app sviluppata dal progetto Space4Agri in campo, sempre guidati dal ricercatore.      


Il contesto di ricerca

“La Ricerca va a Scuola” è un progetto del CNR che ha come obiettivo l’incontro del mondo della Ricerca con il mondo della Scuola, attraverso un coinvolgimento degli studenti in attività quali la raccolta di dati in siti agricoli. Gli studenti sono abituati all’utilizzo delle App, soprattutto in ambiti legati al tempo libero o ad hobby personali. Gli stessi strumenti e le stesse potenzialità delle App dedicate al tempo libero, li troviamo nelle Applicazioni ad uso scientifico e informativo.

Nel caso del progetto Space4Agri (S4A), proposto in classe dal CNR, non abbiamo solo il supporto di App tecnologiche, ma anche supporti scientifici concreti come satelliti e mappe. Uno degli obiettivi di questo progetto di ricerca in ambito agricolo è infatti la creazione di un portale con mappe informatiche detto geo-portale; gli strumenti utili per raggiungere l’obiettivo sono sia di tipo software sia hardware.

Tra i software abbiamo l’applicazione per smartphone creata proprio dai ricercatori del progetto e come hardware abbiamo satelliti, droni e smartphone. La finalità generale di questo progetto è la creazione di sistemi di monitoraggio per fornire ai destinatari del progetto, gli agricoltori,  più informazioni sulle condizioni metereologiche in funzione delle fasi di sviluppo delle colture, favorendo una più attenta pianificazione delle attività agricole. I soggetti interessati al progetto sono pertanto molteplici: agricoltori, giornalisti, studenti e pubblica amministrazione.

Accanto agli obiettivi progettuali,  potremmo riscontrare in ambito lavorativo ed economico a progetto concluso diversi fattori positivi, come:

  • Aumento dell’occupazione
  • Nascita di nuove imprese
  • Calo di prodotti stressanti per agricoltura.

L’attività degli studenti in questo progetto consiste nel confrontare le informazioni ottenute dai satelliti e dai droni con interventi diretti sul campo attraverso l’uso della App che i ricercatori hanno sviluppato. Nonostante l’attendibilità dei questi supporti scientifici, risulta indispensabile il confronto in campo per evitare errori che comprometterebbero il progetto.

Lo spazio temporale di questo progetto di ricerca a scopo agricolo è compatibile con l’evento “EXPO2015”  il cui tema sarà l’alimentazione.

 

 

 

 

 

  • Share this
  • « gennaio 2022 »
    gennaio
    lumamegivesado
    12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31

    Vuoi ricevere aggiornamenti su S4A? scrivici!

    Read here a brief descriprion of S4A project in English

    This is themeComment to Text'n'Roll Theme